Progettazione in Permacultura

LE DATE DEL CORSO:

  • ROMA: 06/07 Aprile – 26/28 Aprile
  • CERVETERI: 29 Aprile/05 Maggio – 17/19 Maggio

STRUTTURA DEL CORSO DI PERMACULTURA

Progettazione in Permacultura da 72 ore + 18 ore di attività pratiche

Questo corso di formazione in Permacultura è codificato e riconosciuto a livello mondiale da tutte le organizzazioni di Permacultura dal 1984. E’ propedeutico al conseguimento del diploma che, dopo un percorso di due anni di praticantato denominato apprendimento attivo, finalizzato alla presentazione dei progetti personali, si conclude con il conseguimento del diploma di progettista in permacultura applicata.

Il corso si articola in più appuntamenti, distribuiti in due fine settimana, il primo e l’ultimo, e con un periodo prolungato di 10 giorni dove sperimentare la vita sociale. Il corso potrà svolgersi solo al raggiungimento di 15 partecipanti ed è progettato per un massimo di 25. Il corso è stato studiato per accompagnare la permacultura urbana verso quella praticata negli ambienti rurali, per dare la possibilità a chi partecipa di apprezzare le diverse qualità e di capire che entrambe possono soddisfare in modalità diverse le personali aspettative. La visione è creare un ponte osmotico che non isoli ma anzi avvicini le due parti in un corpo unico ricordandoci che non ci sono più permaculture ma solo diversi modi di applicazione.

QUALI SARANNO LE SEDI DEL CORSO?

Le sedi saranno due. La parte urbana e quindi i primi due moduli si svolgeranno presso la sede del CIMI – Via Vincenzo Monti 12 che metterà a disposizione le aule, i terrazzi e il giardino privato.

Dal 29 Aprile ci trasferiremo a Cerveteri, presso l’Ecovillaggio L’Asino e la Luna, un progetto in Permacultura che si estende su 4 ettari, ci troveremo tra le colline e il mare del territorio dove un tempo viveva il popolo etrusco. Sarà un periodo nel quale si risiederà nell’ecovillaggio, dove si avrà la possibilità di fare esperienza pratica, lavorare sul gruppo e conoscere i membri della comunità. L’associazione metterà a disposizione posti tenda e posti nelle roulotte che si trovano già in loco e si occuperà dei pasti vegetariani.

 

COME SARÀ STRUTTURATO IL CORSO? QUAL È IL PROGRAMMA?

I° Modulo – 6/7 Aprile (CIMI)

Orari: dalle 9,30 alle 18,30 comprensivi delle pause delle ore 11-11,30, 13/14,30 pranzo e 16-16,30.

Docenti: Fabio Pinzi, Eva Eisenreich.

Introduzione – permacultura nel mondo, etiche e principi, principi di ecologia e strategie progettuali.

 

II° Modulo – 26/27/28 Aprile (CIMI)

26 Aprile: dalle ore 15 alle 18,30 con pausa dalle 16,30 alle 17.

27/28 Aprile: dalle 9,30 alle 18,30 comprensivi delle pause ore 11-11,30, 13-14,30 pranzo e 16-16,30.

Docente: Massimo Candela.

Permacultura urbana e suburbana, permacultura comunitaria ed ecovillaggi, biotecnologie, progettare per calamità, bioregioni, accesso alla terra.

 

III°MODULO-29,30 Aprile 1,2 Maggio (L’Asino e la Luna)

29 Aprile: dalle ore 14,30 alle 18 comprensivo di pausa dalle 16 alle 16,30.
30 Aprile: 1 e 2 maggio dalle 9,30 alle 18,30 comprensivi delle pause ore 11-11,30, 13-14,30 pranzo e 16-16,30.

Docente: Giuseppe Sannicandro.

Acqua, piante, suolo e foreste, frangivento e modelli naturali. Approfondimenti e applicazioni nelle diverse zone. Analisi e gestione delle infestanti, rapporti con la vita selvatica, cura e difesa delle piante. Acquacoltura. Strategie per climi aridi e temperati e freddi. Interventi sul terreno e movimento terra.

 

IV Modulo-3/4/5 Maggio (L’Asino e la Luna)

3 Maggio: dalle ore 14,30 alle 18 comprensivo di pausa dalle 16 alle 16,30.
4 e 5 Maggio: dalle 9,30 alle 18,30 comprensivi delle pause ore 11-11,30, 13-14,30 pranzo e 16-16,30.

Docente: Sauro Guarnieri

Lettura mappe e cartografia, clima e microclima, zona 0, fasi di progettazione e strategie.

 

V Modulo-17/18/19 Maggio (L’Asino e la Luna)

17-18-19 Maggio: dalle 9,30 alle 18,30 comprensivi delle pause ore 11-11,30, 13-14,30 pranzo e 16-16,30.

Docente: Fabio Pinzi

Progettazione finale, presentazione lavori e feed-back.

 

——————–
Le mattine del 26 e del 29 aprile, oltre che in momenti diversi all’interno di altri moduli, sono destinate ad attività manuali.
Verranno in particolare realizzati elementi nuovi o implementati altri già inseriti all’interno del progetto, con l’intento di riattivare in modo funzionale le nostre mani, il nostro secondo grande cervello, bilanciando per quanto possibile la parte teorica del corso.
——————–

Nota Bene – Il programma può subire delle variazioni durante lo svolgimento del corso ma farà fede al programma definito valido per i corsi riconosciuti delle 72 ore.
Ogni modulo, tranne l’ultimo, può essere aperto anche a persone che non parteciperanno all’intero corso, a meno che non si debba recuperare il modulo stesso.
Il costo di partecipazione per ogni modulo è pari a 120€.


COSTO DEL CORSO

Il costo totale del corso è di 570€ euro.

Il prezzo è comprensivo delle docenze, dei pasti delle ore 13.00 e delle tisane e caffè giornaliere che verranno fornite a Cerveteri.

Per quanto riguarda invece i primi due moduli svolti al CIMI vale la formula dell’auto approvvigionamento: ognuno porta qualcosa e si condivide con tutti.

Per chi si fermerà alla struttura L’Asino e la Luna sono previsti prezzi di favore per cena pernotto colazione e uso di tende personali.

Contattare direttamente Manuela Bocchino, 3388013212.

 

PRENOTAZIONI

I posti sono limitati e la prenotazione obbligatoria, affrettati!
Per prenotare è necessario compilare il modulo che troverete a questo link:
https://goo.gl/forms/cFbsxWGcLHP6VCCg2

Oltre a compilare questo modulo online, per iscriversi è necessario inviare ad [email protected] copia del bonifico di €150 da effettuare sul conto corrente di Banca di Credito Cooperativo di Roma intestato a: L’Asino e la Luna IBAN IT51Y0832739030000000010289 causale: Contributo corso di Permacultura dei mesi di Aprile e Maggio 2019.

 

COME RAGGIUNGERCI

Il CIMI si trova in Via Vincenzo Monti,12 in zona Monteverde, facilmente raggiungibile sia con gli autobus e anche a piedi dalla stazione di Trastevere. Numero di telefono segreteria CIMI 06 5812492. [email protected]

L’Ecovillaggio L’Asino e la Luna si trova in via Tre Cancelli 9 a Cerveteri (potete trovare “L’Asino e la Luna” su google maps) ed è raggiungibile in auto oppure col treno scendendo alla stazione di Marina di Cerveteri. Per maggiori informazioni cliccate qui.

In quest’ultimo caso accordatevi con Manuela che provvederà ad organizzare una macchina per venire a prendervi. 

 

TUTOR

TUTOR DEL CORSO
Fabio Pinzi – laureato in Scienze Agrarie, si occupa da sempre di Agricoltura Biologica e dal 2000 la pratica e la insegna in ambiti pubblici e privati. Progettista accreditato presso l’Accademia Italiana di Permacultura.

FACILITATORE LOCALE
Manuela Bocchino – Cofondatrice de L’Asino e la Luna, si occupa da tre anni dei vari progetti dell’ecovillaggio, che spaziano dalla permacultura, la diffusione del vivere sano e consapevole, comunicazione e facilitazione, creazione di reti di scambio sulla zona e ricerca interiore. È al secondo anno del percorso di apprendimento attivo dell’Accademia Italiana di Permacultura.

SUPPORTO INFORMATIVO
Francesca Della Giovampaola – Giornalista e permacultrice. Cura il Bosco di Ogigia, un progetto editoriale che tratta temi di agricoltura naturale, cibo sano, tutela ambientale e permacultura. In Toscana coltiva il suo bosco commestibile. A Roma promuove e organizza attività di permacultura urbana, con il gruppo PURO. È al secondo anno del percorso di apprendimento attivo dell’Accademia Italiana di Permacultura.

 

ARGOMENTI DEL CORSO DI PERMACULTURA (P.D.C. – 72 ORE + 18 ORE di esercitazioni pratiche)

  • INTRODUZIONE – Cosa è la Permacultura e cosa non è
  • LA PERMACULTURA NEL MONDO – Come si relazione con i problemi planetari
  • ETICA E PRINCIPI
  • PRINCIPI DI ECOLOGIA
  • STRATEGIE PROGETTUALI – Zone e settori
  • LETTURA MAPPE E CARTOGRAFIA – Il paesaggio è il libro di testo
  • CLIMA E MICROCLIMA
  • ACQUA, SUOLO, PIANTE, FORESTE
  • FRANGIVENTO E MODELLI NATURALI
  • ZONA ZERO – La centralità
  • ZONA UNO – Orti, aromatiche ed elementi accessori
  • ZONA DUE – Frutteti e piccoli animali
  • ZONA TRE – Coltivazioni principali a pieno campo e grossi animali
  • ZONA QUATTRO – Boschi e foreste produttive
  • ZONA CINQUE – Foreste e ambienti naturali
  • ANALISI E GESTIONE DELLE INFESTANTI
  • RAPPORTI CON LA VITA SELVATICA
  • CURA E DIFESA DELLE PIANTE. Lotta Bio e integrata
  • ACQUACOLTURA
  • STARTEGIE PER CLIMI ARIDI, TEMPERATI E FREDDI
  • INTERVENTI SUL TERRENO E MOVIMENTAZIONE TERRA
  • BIOREGIONI, ACCESSO ALLA TERRA
  • PROGETTARE PER CALAMITA’
  • BIOTECNOLOGIE
  • PERMACULTURA INVISIBILE – Finanza e sociale
  • PERMCULTURA URBANA E SUBURBANA – Transizione
  • PERMACULTURA COMUNITARIA E VILLAGGI
  • FASI E STARTEGIE DI PROGETTAZIONE
  • PROGETTAZIONE FINALE, PRESENTAZIONE LAVORI
  • FEED-BACK


La scaletta degli argomenti non viene seguita in base all’ ordine sopra esposto, ma in base alla struttura dei moduli alle esigenze dei docenti e alle esigenze del corso. Subirà dei cambiamenti nella cronologia ma non nella sostanza
Ogni docente struttura il proprio modulo come vuole salvo rispettare la divulgazione obbligatoria dei moduli sopraesposti.

 

INFO E PRENOTAZIONI

Per informazioni sui moduli e sulla didattica:
• Fabio Pinzi [email protected]3245632750

Per informazioni generali e organizzative:
• Francesca Della Giovampaola (CIMI) [email protected]3334058618
• Manuela Bocchino (L’Asino e la Luna) [email protected]3388013212

oppure, vai mandaci un messaggio dalla pagina CONTATTI

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento