Dinamiche e Gestione dei Gruppi

Dinamiche e Gestione dei GruppiL’Asino e la Luna in collaborazione con PURO Permacultura Urbana a Roma, presenta il corso di: DINAMICHE E GESTIONE DEI GRUPPI con Lucilla Borio e Massimo Candela

Due interessanti giornate per chi fa parte di gruppi, associazioni o comunità o è intenzionato a crearne una. 

 

Lavorare insieme apre incredibili possibilità di cambiamento, non è sempre facile, ma è la strada che ci porta a costruire un mondo diverso

 

Percepire sé stessi liberi e capaci di visione, sentirsi parte di una comunità più ampia, agire le proprie scelte individuali e collettive, coltivare la capacità di collaborare con gli altri, strutturare la visione del futuro e affinare le strategie da agire sono tutte tappe del percorso di costruzione del nuovo mondo.

Da questo percorso personale nascono gruppi per il cambiamento sociale, comitati, associazioni, GAS, comunità intenzionali, cohousing, tutti portatori di una nuova visione di società e agenti del suo cambiamento.

Ma durante il loro percorso, questi gruppi si trovano ad attraversare una realtà più amara del previsto, con conflitti nascenti tra i propri membri e conseguenti dinamiche interne difficili da gestire. Purtroppo il tasso di fallimento di queste aggregazioni, nonostante l’impegno profuso, è molto alto.

Enormi quantità di energia e tempo vengono dissipati perché le persone non riescono ad andare d’accordo e gli obbiettivi prefissati vengono offuscati dalle dinamiche conflittuali.

Per costruire una nuova società il mondo ha bisogno di gruppi che mantengano la visione anche nei momenti critici del conflitto, e quindi di persone che riescano a stare nelle situazioni difficili, crescendo, cambiando, imparando senza perdere di vista la meta del proprio agire.

Individuo e comunità sono gli elementi centrali e cruciali per lo sviluppo sano di qualsiasi progetto. Una comunità non può fiorire senza il benessere dei suoi membri, e allo stesso tempo una comunità che funziona bene è un terreno favorevole per la crescita individuale.

Durante i due giorni partiremo dall’individuo per arrivare al gruppo. Affronteremo l’origine dei conflitti nelle persone e come i conflitti agiscono nelle dinamiche relazionali dei gruppi. Vedremo poi la costruzione della visione e la sua forza, e i metodi decisionali per delineare le strategie operative.

Parleremo infine di molte esperienze realizzate che provengono dall’esperienza più che ventennale del movimento degli ecovillaggi, perché quando le difficoltà si gestiscono, diventano la forza per realizzare progetti inizialmente impensabili.

Le dinamiche sociali verranno affrontate e analizzate anche attraverso i principi e le strategie della permacultura.


LUCILLA BORIO
Lucilla Borio è socia fondatrice sia dell’Ass.Cult. Torri Superiore (1989) sia della Cooperativa Ture Nirvane (1999), che gestisce la parte ricettiva dell’ecovillaggio di Torri Superiore (Ventimiglia). E’ bilingue (italiano e inglese) e ha numerose esperienze di lavoro in Italia e all’estero nell’organizzazione culturale e nella creazione e gestione di strutture no-profit. Dal 1999 al 2003 è stata Segretaria Esecutiva della Rete Global Ecovillage Network of Europe (GEN-Europe) , con la quale ha gestito programmi di attivita’ finanziati dal Dipartimento Ambiente dell’Unione Europea. Dal 2001 al 2005 è stata presidente a livello internazionale della rete GEN, e coordina tuttora il settore amministrativo del GEN Information Services. E’ delegata GEN per la commissione Ecosoc delle Nazioni Unite presso gli uffici di Vienna e Ginevra. Dal 2000 studia, applica ed insegna il metodo decisionale del consenso e la facilitazione di riunioni, ed è membro associato dell’IIFAC (International Institute of Facilitation and Consensus). Dal 2002 conduce una ricerca personale, teorica e pratica, sulla preparazione domestica di prodotti per l’igiene personale, nell’ottica della decrescita felice e della assunzione di responsabilità personale delle scelte.

MASSIMO CANDELA
Residente dell’Ecovillaggio di Torri Superiore, organizza dal 2000 i primi corsi in Italia di “Progettazione in Permacultura” secondo il modulo standard di 72 ore. Nel 2003 consegue, tra i primi quattro in Italia, il Diploma di Progettazione in Permacultura rilasciato dall’Accademia Britannica. Dal 1990 ha seguito i progetti di volontariato e di ristrutturazione dell’Associazione Culturale Torri Superiore, ed oggi divide il suo tempo tra la gestione della Casa per Ferie ed il suo impegno come coltivatore diretto.

QUANDO
21-22 APRILE 2018
Inizio lezioni ore 9.30

DOVE
L’Evento si svolgerà nella sede de L’Asino e la Luna in via tre Cancelli 9, Cerveteri -RM-

COSTI
– Costo del Corso di due giorni: 80€;
– Tessera Associativa 2018: 10€
– C’è la possibilità di mangiare e pernottare all’ecovillaggio con un piccolo contributo.

PRENOTAZIONI
Per prenotare è necessario compilare il modulo che troverete a questo link:
https://goo.gl/forms/TAz22LBUIU0bC7Vj1

Oltre a compilare questo modulo online, per iscriversi è necessario inviare ad [email protected] copia del bonifico di €80 da effettuare sul conto corrente di Banca di Credito Cooperativo di Roma intestato a:

L’Asino e la Luna
IBAN IT51Y0832739030000000010289
causale: Quota iscrizione corso di Dinamiche e Gestione dei Gruppi del mese di Aprile

INFO E CONTATTI
email: [email protected]
Telefono: 3805932451
Solo sms o whatsapp: 3388013212

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: